“Gli studenti altotiberini continuano l’alternanza scuola-lavoro grazie alla Fondazione Villa Montesca”

Nel precedente anno scolastico a causa del lockdown prolungato, moltissimi studenti delle scuole superiori non hanno potuto svolgere o terminare i percorsi di “Alternanza scuola-lavoro” che oggi sono denominati PCTO percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, necessari agli studenti per acquisire nuove competenze e utilizzarle nel mondo del lavoro. Considerato che anche quest’anno sarà molto difficile organizzare in piena sicurezza tali percorsi e recuperare quelli non svolti nel 2020, la Fondazione Villa Montesca ha deciso di continuare a supportare le istituzioni scolastiche altotiberine soprattutto in questo difficile momento, in cui la regione Umbria ha introdotto misure più restrittive attivando di fatto un secondo lockdown scolastico . Grazie all’esperienza che Villa Montesca ha accumulato in questi anni nella gestione di processi di formazione a distanza e la grande progettualità europea in tema di piattaforme di e-learning, La Fondazione  ha deciso di comunicare alle scuole la disponibilità ad utilizzare in modo gratuito la propria piattaforma di apprendimento on-line per la realizzazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro. Quattro i percorsi disponibili e relativi ai temi dell’editoria digitale, della comunicazione e scrittura per il web, delle strategie e creazione di impresa nel settore del Social Media Marketing che sono stati sviluppati da esperti del progetto europeo ECVET for Digital Media in comunicazione digitale, contenuti creativi, ambito multimediale e formazione professionale provenienti da Regno Unito, Spagna, Repubblica Ceca ed Irlanda. Soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa dalle Dirigenti Scolastiche Eva Bambagiotti del Liceo Plinio il Giovane e Marta Boriosi dell’IIS Patrizi Baldelli Cavallotti che hanno deciso di sfruttare questa opportunità iscrivendo circa 300 ragazzi e ragazze ai percorsi professionalizzanti online promossi dalla Fondazione Villa Montesca. 

“Il nostro liceo non è nuovo a collaborazioni con il Centro Studi, con il quale sono stati affrontati, in passato, percorsi  molto interessanti in ambito formativo e progettuale. In questo specifico frangente, collegato ai Percorsi per le Competenze Trasversali e per  l’Orientamento, il Centro diviene senz’altro partner strategico per il conseguimento di  conoscenze e di competenze sicuramente utili in uscita, sia in termini di cittadinanza attiva tout court, sia in una dimensione più marcatamente internazionale all’approccio formativo. Si tratta di una opportunità importante per i ragazzi soprattutto in questo momento di difficoltà ” il commento della Dirigente Scolastica Eva Bambagiotti.

“La collaborazione dell’International Campus con la Fondazione è stata ed è anche in tempi di pandemia, estremamente proficua: nel caso specifico, la proposta progettuale per i Percorsi di Alternanza Scuola Lavoro s’incontra perfettamente con il nuovo indirizzo del settore commerciale, prevedendo l’approfondimento della preparazione dei nostri studenti e studentesse nel Social Media Marketing“, il commento della Dirigente Scolastica Marta Boriosi.  

“E’ una forma dovuta di solidarietà al mondo delle scuole che già dallo scorso anno, a causa del lockdown imposto dalla pandemia, non hanno potuto svolgere le attività di alternanza scuola-lavoro per questioni di sicurezza relative alle aziende. In un momento di urgenza come questo è fondamentale mettere a disposizione della collettività educativa le nostre innovazioni didattiche sperimentate nell’ambito dei vari progetti europei” ha concluso il Presidente Capecci.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *