MUZI BETTI: Lignani Marchesani chiede la nomina di una Commissione d’inchiesta

I 100 casi di positività, tra operatori e ospiti, riscontrati nella struttura Muzi Betti hanno creato emozione e allarme in città. Andrea Lignani Marchesani di Fratelli d’Italia chiede al sindaco tifernate di nominare una commissione d’inchiesta speciale ai sensi dell’art.19 bis del Regolamento del Consiglio comunale, per capire quello che è successo all’interno di questa struttura che sino a qualche mese fa era un esempio virtuoso rispetto alle “sorelle” del nord Italia.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *