La società Clinique di Città di Castello vince il Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica svoltosi a Rimini Fiera.

“Terminate martedì 5 lunghe giornate di gara presso i Campionati Nazionali Italiani di Ginnastica Artistica e Ritmica 2020!Dal 04/12 al 08/12 si è infatti tenuta l’edizione invernale dei Campionati Nazionali al grande evento “Ginnastica in Festa” a Rimini, con la partecipazione di oltre 5000 atleti. Un’emozione unica- scrivono nel comunicato che pubblichiamo integralmente i responsabili dalla Clinique – poter tornare in campo gara e riassaporare quelle emozioni che soltanto quella pedana, quegli attrezzi, quei giudici, quei tempi di attesa che sembrano infiniti prima che esca il proprio punteggio, i body, il profumo di lacca e la polvere di magnese sanno dare… quelle emozioni che per una ginnasta sono adrenalina pura e mancavano così tanto! La società Clinique ha visto partecipare ginnaste di entrambe le sezioni, Ginnastica Artistica e Ginnastica Ritmica gareggiare sia individualmente che in squadra.Giornate intense, ricche di emozioni ma soprattutto di grandi soddisfazioni che hanno ripagato mesi di duri allenamenti con l’aggiunta del difficile periodo covid… mesi di preparazione che hanno fatto brillare le meravigliose ginnaste Clinique su un’importante pedana di interesse nazionale riportando a casa strepitosi risultati!GINNASTICA ARTISTICA CLINIQUE: –  CAMPIONI NAZIONALI ITALIANI 2020 con la squadra cat. allieve  della sezione Ginnastica Artistica Femminile composta da Cafagna Lucia, Pascucci Eleonora, Polchi Giulia e Turner Chenin, le quali hanno eseguito una gara di alto livello tecnico con punteggi altissimi a tutti gli esercizi – VICE CAMPIONESSA NAZIONALE ITALIANA 2020 la ginnasta Polchi Giulia – VICE CAMPIONESSA NAZIONALE ITALIANA 2020 la ginnasta Pascucci Eleonora –  MEDAGLIA DI BRONZO 2020 per la squadra cat. junior/senior della sezione Ginnastica Artistica Femminile composta da Biccheri Zoe, Croci Emilia e Pescari Arianna; un po’ di amaro in bocca per uno sfuggito primo posto che le nostre ginnaste si sarebbero aggiudicate con la presenza della compagna di squadra Migliacci Sofia che purtroppo si è infortunata ad una settimana dalla gara–  DUE QUARTI POSTI per le ginnaste Turner Chenin e Melli Matilde, alle quali l’emozione di un campo gara così importante ha giocato un piccolo errore senza il quale entrambe sarebbero salite a podio!- Un sesto posto per Cafagna Lucia cat. allieve, un nono posto per Croci Emilia cat. junior, un decimo posto per Farrer Willow cat. allieve, un dodicesimo posto per Biccheri Zoe cat. senior e un quattordicesimo per Pescari Arianna cat. senior GINNASTICA RITMICA CLINIQUE: Sono scese poi in pedana anche le ginnaste della sezione Ginnastica Ritmica Clinique: Mattei Giorgia cat. allieve con un esercizio al corpo libero e uno con il cerchio; Buttarini Elisa cat. junior con cerchio e palla; Pellegrini Francesca cat. junior con fune e palla; Ciribilli Giorgia, Grottola Sara, Lescari Giulia, Soldi Maria e Zeno Addis cat. allieve e junior con corpo libero e cerchio. Esercizi di grande impatto ben eseguiti che hanno trasmesso grandi emozioni!Insomma le emozioni e le soddisfazioni sono state tante e sono l’ennesima dimostrazione di come il duro lavoro, l’allenamento, la tenacia, la disciplina, la voglia di stare in palestra e il bisogno di condividere ogni giorno tutto ciò con i propri allenatori e le proprie compagne di squadra siano il successo per diventare non solo grandi ginnaste ma anche e soprattutto grandi lottatrici nella vita!I complimenti vanno ai tecnici della Clinique S.S.D. Ar.l. società storica fondata da Guerra Enrico e Bartolini Antonella che portano avanti con passione e professionalità insieme alle figlie Guerra Lucia e Guerra Valentina e altri 14 collaboratori.Un grazie per la vittoria ottenuta all’Italiano va alla prima allenatrice della Ginnastica Clinique Guerra Valentina,  un giovane talento che ha vissuto lo sport di alto livello con i genitori fin dai primi mesi di vita, con il padre che da importante preparatore di squadre Nazionali è divenuto oggi uno dei più importanti esperti e responsabili dell’alta Ricerca e Formazione per le Scienze Motorie in Italia e non solo, creando la Scuola di Alto Livello Formativo Elav; e la madre che con il ruolo di allenatrice e Direttrice societaria è sempre attenta a visionare con  un costante controllo e una grande premura le sue ginnaste e gli allenatori . Valentina continua la strada dei genitori e dopo essersi laureata con il massimo dei voti, intraprende continuamente nuovi percorsi di aggiornamento e corsi di formazione; un grande bagaglio tecnico scientifico abbinato alla sua empatia e al suo carisma con le ginnaste davvero unici non possono che portare alla grande crescita e ai grandi risultati che la società Clinique sta ottenendo!Un grazie va anche alle allenatrici Gragnoli Agnese e Migliacci Lavinia, Irina Ivanova , all’amministratrice Guerra Lucia, alla Direttrice Bartolini Antonella”.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *