CACCIA: Bettarelli chiede alla Regione di attivarsi per gli spostamenti tra comuni confinanti

“In Emilia Romagna, Marche e Basilicata
sono già consentiti gli spostamenti dei cacciatori tra Comuni: la Lega si
attivi anche in Umbria anziché tentare l’ennesimo scaricabarile su Roma.
Il mondo venatorio umbro è ancora in attesa di risposte”. Lo afferma il
consigliere del Partito Democratico Michele Bettarelli, spiegando che
“mentre nelle regioni confinanti le Amministrazioni regionali hanno chiesto
e ottenuto dal Prefetto il via libera allo spostamento dei cacciatori (per la
prosecuzione dei piani di contenimento dei cinghiali) dal territorio di un
Comune all’altro, in Umbria assistiamo da giorni all’ennesimo
scaricabarile della Lega su Roma”.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *