UMBERTIDE: TEVERE: accessi e nuovi interventi di riqualificazione

E’ stato dato il via libera da parte della giunta comunale di Umbertide il progetto definitivo che prevede la sistemazione degli accessi e nuovi interventi di riqualificazione riguardanti il Parco fluviale del Tevere. I lavori sono inseriti all’interno del completamento della rete urbana ciclabile e collegamento con la ciclovia regionale del fiume Tevere.Gli interventi avranno un importo complessivo di 76.300 euro, finanziati per metà con risorse della Regione Umbria e per la restante parte da risorse comunali.Il progetto riguarda la sistemazione della strada che da via Leopoldo Grilli porta al parco fluviale del Tevere. In questo caso è prevista la realizzazione di una nuova pavimentazione priva di barriere architettoniche ed accessibile da un itinerario interno al centro storico passante attraverso via Bovicelli o piazza del Trocascio.Gli interventi, oltre a definire un itinerario per pedoni e ciclisti in grado di by-passare l’attuale viabilità di via Cavour, completa a tutti gli effetti il quadro degli interventi di recupero ambientale delle aree fluviali vicini al centro storico, e dei relativi accessi, garantendo la massima fruibilità delle aree attrezzate comprese tra la foce del torrente Reggia e la riqualificata area della ex Draga ed un idoneo collegamento del centro abitato con la ciclovia del Tevere.Inoltre, il progetto prevede anche interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza del tratto di ciclovia del Tevere compresa fra l’area della ex Draga e la foce del torrente Reggia.Il tutto si aggiunge agli altri interventi che hanno avuto luogo nell’area del Parco fluviale del Tevere, come la riqualificazione dell’area della ex Draga che ha portato alla realizzazione della nuova serra destinata ad attività didattico-sociali per l’inserimento nel mondo del lavoro di persone con disabilità, la creazione di un nuovo parco cittadino, con interventi di arredo urbano, nuovi giochi e nuova sistemazione del verde e i lavori che hanno permesso di rinnovare la scala e l’accesso al fiume situati nei pressi del passaggio a livello di piazza San Francesco.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *