ASCENSORE NON FUNZIONANTE: i visitatori della mostra del fumetto rimangono…a terra

.

A Palazzo Vitelli da forfait l’ascensore e molti visitatori della mostra del Fumetto restano “ancorati” al piano terra. Un intoppo davvero sgradevole capitato proprio nei giorni clou della manifestazione. Insomma ospiti

che non hanno potuto godere di questa bella esposizione, per il mancato funzionamento dell’ascensore, rimanendo a piano terra, non essendo in grado di salite e ridiscendere le monumentali scale del palazzo rinascimentale, diventate vere e proprie barriere architettoniche.

Per questo motivo, i sottoscritti Consiglieri Comunali del Pd Luciano Tavernelli, Letizia Guerri e Massimo Minciotti hanno chiesto al sindaco tifernate : ” I motivi che hanno determinato il non funzionamento, proprio il giorno dell’inaugurazione dell’ascensore di Palazzo Vitelli;

Se l’ascensore risulta in regola con le autorizzazioni comunali, della asl, e soprattutto con i collaudi periodici obbligatori; Se era stato controllato, in vista di questo importante evento; Se verrà ripristinato il funzionamento, al fine di permettere la fruizione di questo fondamentale presidio di abbattimento delle barriere architettoniche, sia per questa che per le future mostre e manifestazioni.

Restiamo comunque sorpresi per questo spiacevole inconveniente. Manifestiamo pubblicamente le scuse a chi ha subito il disagio, sperando che quanto accaduto sia legato solo alla fatalità e non come spesso accade dall’errato agire delle persone, che spesso sono la causa principale del disagio altrui, con comportamenti irrispettosi o negligenti nei confronti di portatori di handicap.”

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *