CALCIO: Trestina vince e sale nelle nobili zone. Tiferno 1919 strepitosa rimonta

Trestina di misura, ma quanto basta per superare in classifica la diretta concorrente Ponsacco. Il gol Belli, su calcio di rigore, (foto dal sito www.sportingclubtrestina.net) dopo pochi minuti dall’inizio della partita. Poi controllo abbastanza tranquillo degli ospiti che hanno avuto una sola occasione per pareggiare. In Eccellenza la Tiferno 1919 stupisce tutti vincendo con una grande rimonta nel finale la sfida di Lama. Una partita davvero entusiasmante che ha visto gli ospiti sotto di due reti sino a dieci minuti dal fischio finale. Poi con Bartoccini (doppietta e il nuovo entrato Orlandi, chiudono l’incredibile rimonta. Inutili le due reti del Lama siglate da Di Cato e Landi. Partita senza reti ma ricca di emozioni a Pontevalleceppi dove il Sansepolcro porta a casa un punto, sfiorando più volte la vittoria. Rimonta strepitosa anche per il Selci che sotto per 4-2 sul campo del Tavernelle riesce a recuperare nel finale (4-4) in gol Piccini doppietta. Pareggio con espulsione a Castello dove nel derby tra Castello Fc e Montone finisce a reti bianche nonostante i padroni di casa siano costretti a giocare in dieci per 70 minuti a causa dell’espulsione di Cantalamessa. In Prima categoria sempre in testa il Pierantonio che nello scontro di vertice ha la meglio sul Calzolaro. Sconfitta pesante per l’Mdl Sansecondo che getta alle ortiche la possibilità di sfruttare il turno interno per rimanere agganciata alla vetta. Dallo stadio Mancini esce vittorioso il Ponte Pattoli. Set di reti per la Virtus San Giustino contro il Cerqueto con ben 4 reti di Salis.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *