PALLAVOLO CASTELLO: In vetta nella Regular Season

Battaglia doveva essere e battaglia è stata a Spoleto tra i locali e il Città di Castello che alla fine porta via i tre punti che servono per chiudere la regular season al primo posto. Nel primo set i padroni di casa prendono subito un vantaggio di tre punti ed arrivano fino al 19-16, i tifernati tentano la rimonta ma cedono il parziale di misura (25-23). Pronta nel terzo e quarto parziale la reazione di Marini e compagni che, punti nell’orgoglio, non vogliono lasciare il primo posto in classifica proprio nel rush finale e fanno valere la legge del più forte, lasciando l’avversario dietro fin dalle prime battute. La conseguenza dell’allungo biancorosso sono due set chiusi rispettivamente a 14 e a 16. Nella quarta frazione però sono gli spoletini a menare le danze fin dall’inizio anche se il loro vantaggio non supera mai le due lunghezze. Il sorpasso arriva sul 20-21, poi è uno stillicidio di cambi palle fino al liberatorio punto finale che proietta Città di Castello in vetta alla regular season.

In classifica i tifernati sono a pari punti con l’Italchimici Foligno ma hanno una vittoria in più e un quoziente set migliore.

Ora il Città di Castello Pallavolo attende in semifinale la vincente dello scontro tra Terni e Iacact Perugia.

MONINI SPOLETO – PALLAVOLO CITTA’DI CASTELLO 1-3 (25-23/14-25/16-25/26-28)

PALLAVOLO CITTA’DI CASTELLO: Marini 3, Cipriani 21, Cherubini 20, Celestini A. 2, Sabatini 9, Pitocchi 4, Monaldi 19, Cioffi (L1), Montacci. N.E.: Pierini, Nardi, Riccardini, Celestini E., Cesari (L2). All.Bartolini.

Note: b.v.10, b.s. 7, muri 9, errori 10.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *