PALLAVOLO: Il Città di Castello vince a Perugia e resta in vetta alla classifica

Al termine di una partita strana ed altalenante Città di Castello esce vincente in rimonta dalla tana dell’APD Iacact Perugia e rimane al comando della classifica della Serie C regionale con un punto di vantaggio, e una partita in meno, sulla CLT Terni.

Primo set che si sviluppa con i perugini che si portano avanti e vengono poi avvicinati dai biancorossi di Bartolini sul 21-20. Il rush finale è però di Urbani e compagni che vanno sull’1-0. La reazione tifernate è veemente e il secondo set scorre via facile per Marini e compagni (15-25). I padroni di casa rendono pan per focaccia nella terza frazione e mettono con le spalle al muro il Città di Castello che si ritrova sotto 2-1 (25-15). Marini e compagni ingranano la quarta, lasciano a 13 punti Perugia nel quarto set e rimandano il verdetto al tie break. Il punto a punto rimane fino al cambio di campo poi Cipriani suona la carica e il successo finale arride ai biancorossi (11-15). Cipriani miglio realizzatore nelle fila del sestetto di Bartolini, seguito da un ottimo Celestini a quota 16.

PD IACACT Perugia – PALLAVOLO CITTA’ DI CASTELLO 2-3 (25-21/15-25/25-15/13-25/11-15)

PALLAVOLO CITTA’ DI CASTELLO: Marini 4, Cipriani 20, Cherubini 8, Celestini A. 16, Sabatini 9, Riccardini 4, Monaldi 6, Cioffi (L), Pitocchi, Montacci, Nardi, Celestini E., Pierini, Cesari (L2). All. Bartolini.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *