TEATRO: “L’archivio delle anime”, spettacolo al San Fedele di Montone

Secondo appuntamento della stagione al teatro San Fedele di Montone. Sabato 12 gennaio, alle 21, andrà in scena uno spettacolo che tocca il sublime, “L’archivio delle anime. Amleto” di Naira Gonzalez e Massimiliano Donato, realizzato dal Centro Teatrale Umbro.

Una tragedia del disincanto dove non c’è una soluzione, un cimitero fatto di trucchi e artifici in cui forse è ancora possibile lasciarsi incantare. Insomma, uno di quei rari spettacoli di suprema bellezza e intelligenza a tutti i livelli, per la drammaturgia, lo straordinario talento dell’attore, l’estrema cura in ogni passaggio, che pare riescano a dare nuova intensità e brillantezza alla vita.

La stagione del San Fedele è curata per il nono anno consecutivo dall’associazione montonese “Residenze Instabili” e promossa dal Comune di Montone. La rassegna comprende cinque autentiche proposte di rara sensibilità, che spaziano dal divertimento pensato e pensante, a rivisitazioni di testi classici fondamentali, fino ad incursioni coreografiche con la giovane danza.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *