PALLAVOLO: Il Città di Castello domina la serie C regionale

Il Città di Castello Pallavolo si porta al comando della serie C regionale al termine del girone di andata. I ragazzi di Marco Bartolini espugnano Cascia in tre set senza grossi problemi dimostrando grande voglia di vincere ed attenzione praticamente in ogni fase della gara. Senza il febbricitante Marini, l’allenatore tifernate getta nella mischia dall’inizio il giovane Pierini che risponde presente e, dopo essere stato un po’ contratto in inizio di gara, ha preso per mano la squadra gestendo molto bene sia la precisione dell’alzata che la distribuzione. Sugli scudi come al solito l’opposto Cipriani, solida la prestazione del resto del sestetto sia di Marino e Sabatini al centro che dei giocatori di posto 4. Nel corso della gara, a risultato ormai acquisito, c’è stata anche la possibilità di mettere in campo qualche giovane della panchina come Edoardo Celestini, Bacchi e Falcini. L’unico momento di difficoltà per il Città di Castello s’è verificato in inizio di partita quando il Cascia, sospinto dall’entusiasmo, si era portato avanti sul 7-4 ma le velleità dei padroni di casa sono state subito spente da Cherubini e compagni che da quel momento non hanno avuto più alcun problema di gestione.

Il tempo però di rifiatare sarà poco perché sabato prossimo (ore 21,15) è già ancora una volta derby contro il Sansepolcro di Massimo Calogeri che segue in classifica i tifernati ad una lunghezza.

Infine domani sera è già tempo di auguri per la squadra tifernate perché ci sarà la consueta conviviale natalizia di tutte le squadre maschili e femminili del Città di Castello Pallavolo presso il Ristorante Green di Celalba di San Giustino.  

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *