UMBERTIDE PARTECIPA: assemblea pubblica per discutere di Fcu, Sanità e Sport

“A distanza di qualche mese dalle elezioni comunali,  Umbertide Partecipa, che nel frattempo è diventata a tutti gli effetti una associazione con il proprio statuto e i propri organismi dirigenti,  ha convocato per l’8 novembre  a San Francesco questa  assemblea pubblica per incontrare i tanti sostenitori e simpatizzanti che hanno consentito alla lista di raggiungere a giugno un traguardo inimmaginabile. Un occasione non solo  per ringraziare la gente, ma anche  per tracciare un risultato dei primi quattro mesi di questo inedito  governo cittadino, al quale la nostra Associazione contribuisce  con la presenza di due assessori e due consiglieri: decisione presa, come recita lo slogan del manifesto  “gettando il cuore oltre l’ostacolo”, e quindi  non certo in modo facile, ma pensando prioritariamente  al bene della nostra città, al futuro e a tutto quello che era programmato in termini di opere  ritenute fondamentali per la crescita e lo sviluppo di Umbertide, ma che poteva rischiare di interrompersi a causa della decisione sciagurata ed irresponsabile di 9 consiglieri che hanno deciso di far commissariare a dicembre 2017  il Comune di Umbertide. L’ accordo con la Lega sta andando avanti e sta portando i suoi frutti: il programma dei lavori procede speditamente e presto si vedranno i risultati tangibili come i lavori davanti alle Garibaldi. Ma UP  ha l’ambizione, così come è stato detto in campagna elettorale, di guardare avanti e quindi all’ assemblea verranno presentate nuove idee e proposte progettuali per il futuro nei vari settori: sanità, sport, ambiente, EX FCU, ecc.

Sarà dato ampio spazio al dibattito al fine di raccogliere idee, proposte e suggerimenti utili per il bene della nostra collettività”.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *