PISCINA COMUNALE il nuovo look piace ai clienti

L’estate 2018 è a misura di famiglie alle piscine comunali di Città di Castello. Con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’utenza servizi di qualità in linea con le esigenze di fruizione di un moderno impianto natatorio all’aperto, è stato creato un nuovo parco giochi per i bambini ed è stato effettuato il completo restyling dell’area relax, con l’acquisto di ombrelloni e lettini. “Grazie alla efficace sinergia tra Polisport e Sogepu – afferma l’assessore allo Sport Massimo Massetti – è stata data un’ottima risposta alla finalità dell’amministrazione comunale di potenziare e ammodernare le dotazioni di un impianto che è il fiore all’occhiello della città, così da andare incontro a una domanda di utilizzo della struttura che d’estate non è solamente sportiva, ma è anche legata al benessere e al divertimento dei bambini e degli adulti”. Nel nuovo parco giochi sono state installate attrezzature ludiche per la fascia di età compresa tra i 3 e i 12 anni ed è stato montato uno scivolo all’interno della vasca per i piccoli.

A disposizione degli utenti ci sono, inoltre, due campi da calcio-tennis in erba, un campo da beach-volley e una piattaforma per il basket. Nell’area relax sono stati installati nuovi ombrelloni ed è stata interamente sostituita la dotazione di lettini a servizio delle postazioni. A completare l’intervento sono stati l’ammodernamento dell’impianto stereo e il potenziamento dell’area pic-nic che circonda il bar. “Grazie alla collaborazione con Sogepu le piscine comunali hanno compiuto un salto di qualità importante, che valorizza le nostre attività e soddisfa le aspettative della clientela, dalla quale già in questi primi giorni sono arrivati riscontri positivi rispetto agli interventi effettuati”, osserva l’amministratore unico di Polisport Angelo Monaldi. “Il nostro è stato un investimento fatto per le famiglie – sottolinea l’amministratore unico di Sogepu Cristian Goracci – condividendo con l’amministrazione comunale e con Polisport l’obiettivo di migliorare l’impianto in termini di qualità del servizio, in particolare per i bambini, in linea con gli standard attuali richiesti dall’utenza”. A confermare il rinnovato appeal del complesso natatorio è il dato dell’impennata di iscrizioni ai Centri Sportivi Estivi Polisport, quest’anno certificati dal marchio di qualità del Coni con il progetto Educamp per volontà del presidente Domenico Ignozza. Nelle prime tre settimane di apertura, i corsi hanno fatto registrare un aumento medio di adesioni del 40 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, con oltre 260 bambini che hanno preso parte alle attività. Segnali positivi, nonostante le condizioni meteorologiche instabili, arrivano in questo primo periodo di apertura delle vasche esterne anche dagli ingressi registrati nella struttura, che è a disposizione dell’utenza con la massima disponibilità oraria, tutti i giorni dalle 9.30-19.30.

 

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *