Ilaria Margutti chiude il ciclo di incontri al Museo Civico con una conferenza dedicata al linguaggio del filo

Atto conclusivo per la rassegna “Conversazioni serali al Museo”. Il ciclo di incontri organizzato dal Comune di Sansepolcro nelle sale museali di via Aggiunti si chiuderà giovedì 30 novembre alle 18:30 con la conferenza dedicata a “Il linguaggio del filo nell’arte contemporanea”, a cura della professoressa Ilaria Margutti.
Nella storia delle discipline artistiche, raramente si è trattato della tecnica del ricamo e della tessitura, come un linguaggio al di fuori delle sole competenze pratiche, ma già a partire dal secolo scorso le tecniche tessili stanno entrando in pieno diritto tra le espressioni artistiche contemporanee più all’avanguardia.
La lezione di Ilaria Margutti, si concentrerà nel mettere in luce come oggi anche l’arte del filo riveste un ruolo importante nel linguaggio dell’arte. Seppur non ancora del tutto riconosciuto dalla grande massa di fruitori, esiste una dimensione impercettibile nella quale molti artisti stanno portando avanti una rivoluzione lenta e silenziosa all’interno delle trame della nostra società.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *