CALCIO: Il sei su sei del Selci …e del Foligno

In vetta spicca il Lerchi, ma subito sotto staccato di un solo punticino, c’è il Selci Nardi , la storica società rossonera, una delle più datate e blasonate società dell’Altotevere. I pronostici emessi dagli esperti questa estate lo avevano abbondantemente previsto: quello 2017/18 sarà un campionato all’insegna del Lerchi, la squadra neroverde costruita come un puzzle armato, dall’avvocato Roberto Bianchi; ma subito sotto la lotta sarà tra Selci e Virtus San Giustino. Dopo 12 gare il pronostico è quasi centrato, con la Virtus leggermente staccata, ma in netta ripresa. Quindi Selci non proprio sorpresa, vista la raccolta di giocatori fatta in estate, ma una felice conferma. L’allenatore Federico Barontini al ritorno alla guida di una squadra di “grandi” dopo avere fatto una breve trafila nel settore giovanile della Federico Giunti, sta già ottenendo un piccolo grande successo, dettato da un confronto aperto con il Foligno. Si avete letto bene è proprio con il Foligno, squadra che milita nel campionato di Promozione che il Selci divide un record: al momento è l’unica squadra ad avere vinto tutte le gare giocate al Nocchi: 6 su 6 , come il Foligno, uniche due squadre in tutta la regione a contendersi questo primato. E domenica arriva il Cerbara a celebrare un derby tutto da vedere.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *