CALCIO: Decide Marinelli e il Group batte il Sansovino

Torna a vincere il Group Città di Castello dopo novanta minuti poveri di emozioni ma ricchi di cartellini. A decidere il match è il solito Marinelli che realizza nella ripresa la rete dell’1-0 che vale i tre punti per il Group. Poche emozioni nelle prime battute della gara, da segnalare l’espulsione, ingenua, dopo appena quindici minuti di Marco Capacci che con le sue proteste lascia la squadra di Beoni in dieci uomini. Buona occasione per il Group al 40’ con Marinelli che approfitta di un’uscita a vuoto di Esposito ma sulla linea trova la pronta respinta di Sorrentino. Si va alla ripresa e Borgogni dopo cinque minuti ci prova dal limite ma il suo sinistro finisce alto di poco. Al 10’ si ristabilisce la parità numerica. A gioco fermo il direttore di gara vede qualcosa in area di rigore e un attimo dopo sventola il cartellino rosso in faccia a Fiumana. Gli unici pericoli, se cos’ possiamo chiamarli, che arrivano ai portieri di entrambe le squadre sono provocati da calci piazzati. Al 33’ però, con appena diciotto uomini in campo, è Santinelli che, dopo un’incredibile azione personale, serve in verticale Marinelli che a tu per tu con Esposito non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. Poco dopo, forse in crisi di astinenza da cartellino rosso, il direttore di gara sventola prima il giallo e poi il rosso a Rocchi dimenticandosi però che il giocatore tifernate non era stato ammonito in precedenza. L’arbitro si accorge subito dopo dell’errore e si scusa con l’attaccante tifernate. Al 43’ ghiotta occasione per la Sansovino che va al tiro dal limite con Pietrobattista ma Lancini è ottimo e alza sopra la traversa. Incredibile occasione per Marinelli in pieno recupero ma a tu per tu con l’estremo difensore Esposito calcia fuori di un soffio. Dopo cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio che decreta la vittoria del Group.

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *