A Ostia Alunno Massimi Alessio porta in alto i colori del Centro Judo Ginnatica Tifernate

judoFine settimana intenso per l’associazione sportiva, Centro Judo Ginnastica Tifernate, Infatti il Club del Presidente De Rosa Cosimo, era in gara al Palafijlkam di Ostia Lido, per la finale del Camjpionato Italiano Esordienti

Finale che ha visto salire sul podio nella categoria 66 kg, il tifernate ALUNNO MASSIMI ALESSIO.

Nonostante una partenza non proprio fortunata, in quanto il  tabellone di gara vedeva inseriti nella tessa poule i quattro atleti più forti della categoria, Massimi Alessio riusciva ad avanzare nel suo girone, superando per ippon Ariano Andrea atleta del Lazio, di seguito nel secondo incontro, sempre per ippon Fani Andrea della Liguria.

A questo punto il tabellone opponeva a Massimi, uno dei favoriti, un forte atleta di Napoli Palumbo Gaetano della asd “Star Club” del Maestro Gianni Maddaloni (Papà del Campione Olimpico Pino), ma la grinta e concentrazione non venivano meno all’atleta tifernate che riusciva a sfoderare un perentorio ippon di Arai Goshi al napoletano.

Conquistata la semifinale di poule si presentava un altro forte Atleta campano Leo Massimiliano della asd Bellizzi, che Alessio avevo già incontrato in un torneo a Genova battendolo, purtroppo l’incontro non andava secondo i pronostici e Massimi veniva fermato con due seoi nage dal campano che si aggiudicava la disputa per la finale del primo e secondo posto.

Anche se con un po’ di rammarico e delusione Massimi Alessio disputava l’incontro di recupero per la finale che aggiudicava il Terzo e Quinto posto in classifica, trovandosi di fronte Andreoli Eugenio atleta della Lombardia, che Alessio liquidava con uno splendido ippon di uchi mata in pochi secondi.

Splendida medaglia di Bronzo, che lascia un po’ di amaro in bocca per un oro sfuggito di un soffio!

Soddisfazione di tutto il club e del tecnico Maestro Augusto Mariotti, che ha accompagnato e seguito nella preparazione l’atleta.

 

Share
Tags:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *