serie D: Il Group centra il colpo e la zona play-off si materializza

di Gabrio Possenti

Il Perugia doveva riprendersi dalla sconfitta infrasettimanale di Terni e lo fa subito al “Curi” battendo 2-0 con reti di Frediani e Placentino un’Orvietana in difficoltà; la compagine di Battistini torna ad allungare nuovamente in vetta grazie ai cugini della Pontevecchio che nell’anticipo sono andati a violare il San Bartolomeo infliggendo al Castel Rigone un 3-1 che non ammette repliche (doppietta di Fioretti)… ora insieme all’undici di Nofri si ricongiunge in seconda posizione il Todi  che con Bronzetti e Gramaccia passa a Pian Castagniaio 2-0.

Il Sansepolcro difende a denti stretti la sua ottima quarta posizione battendo nei minuti finali lo Sporting Terni con una rete di Esussi; gara quella del “Buitoni” che ha visto chiudere i ternani in 9 e senza allenatore ed i  biturgensi in 10 e senza mister… gara che si è surriscaldata dopo la rete biturgense e che ha avuto un terzo, quarto e forse anche quinto tempo molto acceso; grosse contestazioni nei confronti della dirigenza  locale e dei giocatori (Essoussi  in particolare) da parte dei ternani, con la squadra ospite che è anche scesa dal pullman per continuare a “ dire qualche cosa” nei confronti dei toscani (chiusi nella Sede e negli spogliatoi)… è dovuta intervenire la forza pubblica per placare gli animi.

In zona play off si mantiene il Group Castello che a Scandicci con qualche assenza disputa una gara senza acuti se non quello di Marinelli che nel primo tempo sena la rete dell’ 1-0 finale.

L’ultima vittoria esterna certifica la combattività del fanalino di coda Monteriggioni e la caduta libera del Montevarchi, infatti al “Brilliperi” i Senesi battono i rossoblu 1-0 con Alunni Corbucci .

In chiave salvezza finisce 1-1 Fortis J-Sestese con Zuffanelli della Fortis che pareggia il vantaggio ospite di Silvestri.

Il Deruta, alla ricerca di punti salvezza prima illude i propri tifosi andando in vantaggio con Goretti per poi deluderli facendosi “infilare” da Scardina del Civita Castellana.

Infine, 0-0 con non serve a nessuno tra Voluntas Spoleto ed Atletico Arezzo.

Domenica prossima campionato ai box, si torna il 27 Febbraio.

Share
Tags:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *