SERIE D: Ormai è solo Perugia. Vince il Group, pareggia il Sansepolcro

servizio di Gabrio Possenti

Il Perugia sembra aver preso il volo, oggi fatica più del solito ma un Frediani finalmente “sciolto” sigla la doppietta che non permette al goal di Pozzebon il recupero completo del fanalino di coda Monteriggioni. Il Castel Rigone becca ancora 3 sberle e questa volta a rifilarle è lo Sporting Terni (doppietta di Rocchi e rete di Nori, per gli ospiti Zuppardo); fatica anche il Todi a Sesto Fiorentino, la rete umbra di Bigazzi è stata poi pareggiata da Mariotti per i locali.

Altri 3 erano i derby umbri: quello biancorosso Group-Valuntas si chiude sull’1-0 firmato Marinelli al 34°) e come ha detto Paolo Valori a Radio Tiber Sound: “la sconfitta di Perugia è quasi da non prendere in considerazione.. viste le importantissime assenze che abbiamo fatto registrare domenica scorsa… la vittoria di oggi non fa altro che dare continuità al bel campionato tifernate”.

Negli altri due derby, l’Orvietana dopo la vittoria di Todi, rimarca il buon momento rifilando 4 reti alla Pontevecchio (tripletta di Cioci); infine chiudiamo i derby umbri con il pareggio tra Sansepolcro e Deruta, bianconeri senza Ferri Marini, Bruni e Calamita comunque bravi nel ritrovarsi dopo la partenza a razzo degli ospiti e soprattutto dopo la rete di Ciurnelli nel pareggiare con un rigore di Essussy (rete annullata ai bianconeri)

L’unico 0-0 si è registrato nello scialbo derby Atletico Arezzo-Montevarchi.

Finisce 1-1 il big match delle inseguitrici:  Civita Castellana – Pianese.

Infine la Fortis passa a Scandicci per 1-0.

Tre i derby nel prossimo turno:

Castel Rigone – Orvietana

Deruta – Group Castello

Todi – Pontevecchio

Share
Tags:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *